matematicando in classe prima

Classe prima, Matematica prima, News il 2, il3, il4, il5, l'1, numeri, numeri da 0 a 5 Navigazione articolo ← Classe Prima: Matematica- primi concetti- presentazione dei numeri da 1 a 10- ottobre Home / Didattica / Matematicando in classe prima! Nel mio prossimo post introdurrò i blocchi logici. E dopo il puntino? Inizialmente scegliamo percorsi semplici giusto per far capire ai bambini come muoversi avanti, girare a destra e a sinistra. Calendari dell’avvento matematici… e non solo! Settembre 28, 2016 Settembre 24, 2018. Maggiore e minore - esercizi. Gli obiettivi di apprendimento per queste attività sono: individuare i contesti d’uso del numero nell’ambito del proprio vissuto; individuare i numeri naturali tra gli altri segni grafici. Scarica il materiale in pdf: Filastrocca, personaggi e numeri fino al 10. Marzo 8, 2017. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Ma quando ti sembra di aver il mondo in mano e aver capito che la … Ripassiamo atomi, molecole e cellule. Poi vicino al quadrato disegnate un cerchio blu. Ma pensandoci bene i ritmi, e soprattutto le istruzioni che ho dato ai bambini per eseguire i ritmi, non sono altro che pensiero computazionale allo stato puro. I numeri e l'autunno. Grazie. Sottrarre non è solo sottrarre - La Finestra sull'Albero Quando addiziono unisco e metto insieme, l’abbiamo imparato sin da piccoli e più o meno facilmente lo abbiamo imparato tra i banchi utilizzando il segno giusto e contando con … Ottobre 11, 2020 di MICHELA SECCHI, Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Per ora i bambini dovranno imparare a prestare attenzione alle nostre indicazioni e rendersi conto di quanto sia importante mantenere la concentrazione al fine di ottenere un buon risultato. Classe Prima | matematica. Il bianco foglio A4 su cui disegnava in libertà e i quaderni operativi in cui era sufficiente riempire spazi vuoti, vengono soppiantati dal famigerato quadernone. Quaderni della classe prima. Risultati Immagini Per Immagine Dei Blocchi Logici Forme Scuola ottimo anche per casi dsa e di ritardo mentale. Io ho lavorato nella mia pagina LIM, appositamente a quadrettoni, mentre i bambini – di pari passo a me – scrivevano sul quaderno le mie istruzioni: I bambini imparano velocemente e ottengono grande soddisfazione da questo lavoro. La finestra sull’albero di Michela Secchi. Come? Purtroppo in aula non ho un pavimento quadrettato ma non importa. All’inizio era il caos, poi la curiosità e i primi sorrisi e infine (si fa per dire) un quaderno coi quadrettoni da imparare a gestire. Questa scheda didattica presenta un progetto, sfociato nella partecipazione al festival Matematicando 2018, nel quale gli allievi di una classe di prima media hanno ideato e creato una serie di giochi di società che portano ad allenare le competenze matematiche in maniera ludica. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Una vera e propria palestra formativa in cui il bambino “dovrà imparare a usare la mano proprio come desidera il cervello”. Matematicando in classe quarta. 28 Settembre 2016. Iniziamo allora. Diamo indicazioni precise e verifichiamo che i bambini stiano lavorando bene sul loro quaderno. Non ci resta che giocare. (1) Chi inizia bene è a metà dell’opera. (3) Blocchi logici e prime classificazioni | La finestra sull'albero, Matematicando in classe prima. 14-set-2017 - Quando addiziono unisco e metto insieme, l’abbiamo imparato sin da piccoli e più o meno facilmente lo abbiamo imparato tra i banchi utilizzando il segno giusto e contando con quanti più strumenti a nostra disposizione. Ne approfitto per impostare una bella lezione tra matematica-coding-educazionefisica. Questo gioco mi serve anche per consolidare il processo di lateralizzazione (uno degli obiettivi di apprendimento sia in matematica che in geografia ma anche educazione fisica). Addizionare consapevolmente - La Finestra sull'Albero. (2) Orientarsi nel quaderno, i ritmi, la logica e… il pensiero computazionale. Giochiamo con le carte dei numeri Giochiamo con i dadi 1-2-3 Gioco interattivo “Che numero è?” Conta i dadi 1 2 3 Contiamo le ghiande Prime addizioni con la scala dei numeri Halloween Math in classe 1a Il gioco della scala dei […] Sono felicissima perché amo insegnare la matematica! Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Prima usiamo le parole e poi proviamo con le carte dei comandi. | La Finestra Sull'Albero Dopo aver metabolizzato bene i numeri dallo 0 al 10, operato con addizione e sottrazione entro il 10 e iniziato ad applicare semplici strategie di calcolo Il secondo quadrato lo facciamo blu. - La Finestra sull'Albero. Bravissimi, un altro puntino per lo spazio. Spero di poter riuscire a coinvolgere anche quest’anno i miei alunni come è accaduto in passato. Matematicando in classe prima. Matematicando in classe prima (13). Anche quest’anno abbiamo iniziato in serenità e relax procedendo giorno dopo giorno a scaldare i motori e iniziare il rodaggio. Accanto al puntino, di seguito, tracciate un altro quadrato. Mi raccomando: precisione, pulizia e controllo. Nella follia delle mie reminiscenze informatiche delle superiori mi è venuta voglia di fare un diagramma a blocchi: puro divertimento. Matematicando in classe quinta (8). Matematicando in classe quarta. Maggiore, minore, uguale - spiegazione. Per applicare la mia teoria dell’ordine-creativo mi avvalgo sempre di ottimi libri di letteratura per l’infanzia, una buona educazione alle immagini, giochi interattivi e coinvolgenti, attività fisica e movimento, manipolazione di materiali strutturati e non, il mitico quaderno a quadrettoni che si riempie di colori-segni-parole-numeri e una buona dose di risate (che non guastano mai!). Matematicando in classe quinta (10). Ottobre 11, 2020 LA FINESTRA SULL'ALBERO Il mio quaderno di matematica. Matematicando in classe prima. Come rispettare gli spazi? Dopo aver disegnato dovranno poi scrivere al posto giusto (caratteri maiuscoli e copiati dalla LIM) le parole chiave SOPRA-SOTTO. Infine lontano dal quadrato disegnate tanti triangolini”. 23-apr-2020 - Esplora la bacheca "Matematica elementari" di Germana Dini su Pinterest. Il bambino deve capire che lui stesso riuscirà a creare il suo spazio fisico e mentale senza l’aiuto di schede già pronte. I bambini attendono con ansia l’arrivo delle prime operazioni. All’inizio era il caos, poi la curiosità e i primi sorrisi e infine (si fa per dire) un quaderno coi quadrettoni da imparare a gestire. (7) Gli insiemi sono davvero potenti! Tracciato il primo quadrato fate un puntino in quello accanto subito dopo. Matematicando, sito di matematica per la scuola primaria dove poter consultare e scaricare lezioni, esercizi e schede. - La Finestra sull'Albero. Cody non è nient’altro che un programmatore. Mentre leggo la storia sfoglio le pagine della LIM in cui ho caricato una serie di immagini che riprendono gli oggetti che contengono i numeri incontrati dal Signor1 e mi permettono poi di lavorare e avviare una discussione sui numeri insieme alla classe. Classe Prima ... Matematicando in classe prima. Prime indagini statistiche. Nel quadretto subito sotto quel 2 fate un puntino: vi ricorderà che quello è uno spazio da tener libero. Quando sarete più allenati non avrete più bisogno dei puntini perché salterete il quadretto senza trucchi. Per i bambini alle prime armi con i quadrettoni del quadernone non sarà semplice, e non dobbiamo mai darlo per scontato, usarlo al meglio. Pinterest. Facebook. Scriviamo sempre le parole chiave al posto giusto DAVANTI-DIETRO in base al punto di riferimento scelto. Vademecum e consigli vari, La maestra sull’albero… ai tempi del CoronaVirus (1), Matematicando in classe prima. Dopo queste attività posso dedicarmi nuovamente al quaderno ma userò le istruzioni in stile Cody & Roby. 14-set-2017 - Quando addiziono unisco e metto insieme, l’abbiamo imparato sin da piccoli e più o meno facilmente lo abbiamo imparato tra i banchi utilizzando il segno giusto e contando con quanti più strumenti a nostra disposizione. Matematicando in classe prima. Alcuni si perdono ma recuperano senza drammi. Anche questa volta il puntino vi servirà a ricordare che lì c’è uno spazio vuoto. Matematicando in classe quinta (5). I numeri e l'autunno. Schede natalizie. Matematicando: giochi matematici Il 18 maggio 2015 a scuola c’è stata la Festa della Matematica per ricordare la professoressa Stefania Cotoneschi. Presentando in precedenza i numeri con gli insiemi e manipolando di volta in volta le quantità da rappresentare (usando quindi bottoni, piccoli oggetti, … Inoltre ho pubblicato un blog di classe, … Inseriamo le parole chiave al posto giusto. Sarà necessario per alcuni mesi dare sempre indicazioni precise su dove scrivere, sugli spazi da saltare e sul modo di lavorare. I bambini attendono con ansia l’arrivo delle prime operazioni. Matematicando in classe quinta (10). La decina. Devi essere preciso… Io non lo so” – “Ok maestra, dopo che hai preso il gesso poggialo sopra la lavagna” – “Fatto” – “E ora fai una lineaaaaa… nooo maestraaaa dove stai scrivendoooo!” – “Me lo devi dire tu… Che linea? La maestra sull’albero… ai tempi del corona virus (3). Per quanto riguarda la Oliboard dual Pen (che uso ora) che io sappia non c’è niente. Ci vuole un po’ di fatica per ottenere grandi soddisfazioni e rendersi conto di essere riusciti da soli nell’intento è sicuramente gratificante! Addizionare consapevolmente. Consolidamento numeri decimali, addizione e sottrazione Ottobre 18, 2020; Fare scienze in quinta (2). Apriamo il quaderno e andiamo nella prima pagina libera che troviamo, Saltiamo la prima riga e subito sotto a sinistra (vedete dove ho messo il dito?) Siete pronti?”. 24 Settembre 2016 12 Settembre 2020. Marzo 8, 2017 Settembre 24, 2018. Matematicando in classe prima (12). Calendari dell’avvento matematici… e non solo. “Maestra prendi il gesso” – “Ok” – “Disegna…” – “Cioè? Matematicando in classe prima. Via via le cornicette potranno diventare più complesse e i ritmi più sofisticati ma questo avverrà soltanto con l’introduzione dei blocchi logici. Durante il primo mese – da fine settembre sino alla terza settimana di ottobre circa – il mio compito sarà incuriosire, stupire, divertire e, allo stesso tempo, far capire ai bambini quanto sia importante la gestione dello spazio nel quaderno, l’ordine e la cura per i dettagli. Ai bambini non lo mostro di sicuro ma serve a me per chiarirmi le idee. Cosa c’è vicino alla lavagna?” o ancora “Formate una fila in cui lui si sistema davanti al compagno, lei sta dietro…” e così via – ma anche in palestra con giochi di movimento nello spazio. Non ho più cercato perché alla fine ho iniziato a farmele da sola Altrimenti c’è anche il software gratuito Sankorè e forse trovi qualcosa. Una volta che gli alunni hanno acquisito con sicurezza i numeri da 0 a 9, abbiamo iniziato a giocare con le quantità e a riordinarle. Classe Prima. Presento ai bambini Cody e Roby. Coi ritmi poi si prosegue facendoci guidare anche dalla fantasia: i quadrati diventano più grandi, oppure si alternano con i cerchietti… o ancora cambiano colore. Accoglienza, prerequisiti, concetti topologici e gestione dello spazio nel quaderno. Risolvere le situazioni problematiche con i diagrammi e le espressioni. Ci siamo? Matematicando in classe prima (14). Facciamo palestra!!! Settembre 28, 2016 Settembre 24, 2018. Proprio per questo motivo le prime esperienze con il quaderno saranno di “orientamento”, ascolto, osservazione e “allenamento”. Visualizza altre idee su matematica elementari, matematica, attività di matematica. Matematicando in classe prima. Immaginate che lì ci passerà un treno e non deve incontrare alcun ostacolo al suo passaggio. Matematicando in classe quinta (8). Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. (10) Quantità a confronto: maggiore, minore e uguale. Tutti noi, infine, dobbiamo imprimerci bene nella mente che la Matematica (come la magia) non è "un'arte facile" e che quindi va studiata con attenzione e disciplina, con rispetto e dedizione, tutti termini che ben si addicono a Mago Merlino, appunto. Consolidamento numeri decimali, addizione e sottrazione Ottobre 18, 2020; Fare scienze in quinta (2). (2) Orientarsi nel quaderno, i ritmi, la logica e… il pensiero computazionale - La Finestra sull'Albero All’inizio era il caos, poi la curiosità e i primi sorrisi e infine (si fa per dire) un quaderno coi quadrettoni da imparare a gestire. (4) Confine, regione interna e regione esterna con il Capitan Salsasugosa - La Finestra sull'Albero | Regole della classe, Matematica, Confini. Non sono molto pratica perchè me l’hanno istallata da poco in classe. Ma procediamo con ordine. Sul quaderno invece chiedo loro di disegnare oggetti che contengono numeri, mentre a casa dovranno ritagliare tutti i numeri che trovano su giornali e scatole e incollarli su un foglio di carta. Dove? Matematicando in classe prima. “Roby esegue alla perfezione le istruzioni di Cody ma Cody deve essere abilissimo a darle giuste e precise”. Il traguardo del 20! Sarò poi il momento di VICINO-LONTANO: “Disegnate in un punto del quaderno scelto (io lo faccio alla LIM) un quadrato rosso. Matematicando in classe quinta (7). Scarica il materiale in pdf: Filastrocca, personaggi e numeri fino al 10. Per offrire un maggiore rinforzo a queste nuove competenze chiedo durante la lezione successiva di lavorare sui ritmi. Sollecito gli alunni a dichiarare la loro posizione rispetto ai compagni e a verbalizzarla nel modo corretto oppure chiedo loro di ordinare ad un compagno di fare qualcosa utilizzando i termini topologici. E proseguite secondo la logica di prima. Ho preparato una pagina LIM con la griglia-scacchiera all’interno della quale si muoveranno e le carte dei comandi. Mi diverte così tanto insegnare matematica che solitamente i miei alunni, dopo breve tempo, iniziano ad amarla anche loro e si divertono con me. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Matematicando in classe prima. Durante i miei incontri successivi focalizzo la mia attenzione sui loro prerequisiti. Spiego loro che per lavorare bene nel quaderno gli spazi sono importanti: “Quando dovremmo scrivere e lavorare coi numeri vi accorgerete di quanto sarà più semplice vederli scritti al posto giusto. Facebook. Il quaderno di prima, a cui è seguito quello di seconda, è nato dall'esigenza di condividere con i genitori il lavoro fatto quotidianamente. E il successivo? Consolidamento divisione e ripasso generale sulle quattro operazioni con interi e decimali. di MICHELA SECCHI, Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Rosso, bravissimi. Ha bisogno di Cody, un simpatico amico che gli darà le istruzioni giuste per muoversi da una parte all’altra”. “Bambini, oggi ci alleniamo sul quaderno! Raccogliere e rappresentare dati con i grafici. Continuate tutta la riga e una volta finita andate sotto e a matita, solo a matita per ora, tracciate un’altra fila di quadrati ricordandovi di rispettare gli spazi come avete appena imparato. Matematicando in classe prima (11). I primi esercizi ci consentiranno di “allenarci” proprio su questo. In questo primo mese sono bandite assolutamente le schede!!! Gli ingredienti sono quelli giusti: matite colorate, il numero 10 (tanto amato dai bambini), l’amicizia e l’arcobaleno. Matematicando in classe prima. Matematicando in classe prima. Ne scelgo inizialmente due che si alternano e magari che siano complementari (viola e giallo, blu e verde, arancione e blu) perché anche l’occhio vuole la sua parte. È un lavoro di concentrazione, quasi una sfida. Accoglienza, prerequisiti, concetti topologici e gestione dello spazio nel quaderno. Proprio per questo motivo le mie prime lezioni puntano sugli indicatori topologici. Le espressioni e tanta soddisfazione. Maggiore, minore, uguale - spiegazione. Precedente e successivo fino a 9. Matematicando in classe prima (13). Matematicando in classe quinta (9). Come dico spesso “Nel disordine i numeri scappano da tutte le parti e poi quando diventeranno tanti non sarà più possibile acchiapparli!”. Iniziamo con figure semplici come il quadrato: usando la matita i bambini dovranno ripassare i quadrettoni già presenti sul quaderno ma stando attenti a saltare gli spazi in base alle nostre indicazioni. Ma l’intento è stato raggiunto: capire quanto sia importante dare e seguire le istruzioni giuste per raggiungere un obiettivo e risolvere un problema. Vedete il primo quadrato che abbiamo disegnato? Matematicando in classe quinta (5). A questo punto possiamo lavorare sul quaderno. Preferisco fare subito un esempio in modo che i bambini capiscano di cosa sto parlando. Col dito?” – “No, con il gesso maestra” – “E allora dammi l’istruzione giusta… sennò io non lo so fare”. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Parcole chiave: didattica della matematica frazioni introduzione alle frazioni laboratorio frazioni matematica in classe terza Scuola primaria Articoli correlati Matematicando in classe quinta (5). Molti sanno già addizionare e quindi non vedono l’ora di poter dimostrare a tutti quanto sono bravi, altri invece sono curiosi di scoprire i segreti delle operazioni mentre alcuni temono di non essere ancora pronti per il grande passo. Inoltre i bambini iniziano a prendere confidenza con la nuova lavagna e hanno l’impressione di fare un nuovo gioco. Matematicando in classe prima (11). Dove? Matematicando in classe prima. La storia racconta l’avventura del Signor1 che nel primo giorno di primavera decide di staccarsi dal 21 del calendario per andare a scoprire il mondo. Nel disordine i numeri scappano da tutte le parti e noi invece vogliamo tenerli insieme a noi in modo che ci aiutino a diventare più grandi”. Per un bambino alle prime armi con righe, quadrettoni, matite rosso-blu, matita “per scrivere e disegnare”, LIM, ascolto e silenzio, prime consegne… non è semplice orientarsi nella nuova realtà in cui viene catapultato. Solitamente si inizia coi ritmi: esercizi semplici in cui una serie di figure geometriche semplici vengono disegnate e colorate seguendo particolari istruzioni. Matematicando in classe prima (11). LA FINESTRA SULL'ALBERO 21/01/2019 0. Nel libro del metodo, come si può evincere dal nome, si trova il percorso per insegna-re a leggere e a scrivere che si diversifica nella sua struttura a … Attraverso la conversazione cerco di stimolare nei bambini la scoperta dei contesti d’uso del numero e con il gioco finale chiedo di fare una caccia al numero sulla pagina LIM. Da maestra a quadretti ho iniziato con giochi di orientamento, perché i bambini hanno bisogno di acquisire la consapevolezza del proprio corpo in relazione allo spazio, in aula e in palestra ma anche alla LIM e facendo riferimento ai concetti topologici. Eccolo! Ma quando ti sembra di aver il mondo in mano e aver capito che la … Addizionare consapevolmente. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I bambini non vedono l’ora di usarlo, di imparare a scriverci sopra e di sfogliarlo a casa per mostrare ai genitori i progressi quotidiani ma, entrare tra le pagine di un quaderno, non è semplice e non è sicuramente semplice riuscire a capire dove scrivere o disegnare. Siamo solo all’inizio. (2) Orientarsi nel quaderno, i ritmi, la logica e… il pensiero computazionale. L'arcobaleno delle coppie amiche del 10 - La Finestra sull'Albero. Attività tra i banchi – con gli oggetti “Poni l’astucci sotto il banco… Metti la gomma vicino al quaderno… sistema il pupazzo tra la penna e l’astuccio” oppure “Cosa osservi sopra la cattedra? Sotto quel puntino vedete il quadretto? Twitter. Ora che avete capito completata tutta la riga. Disegno una linea orizzontale rossa o blu al centro della loro pagina e al centro della LIM e chiedo loro di disegnare qualcosa SOPRA la linea e poi SOTTO. Dopo le prime due settimane di accoglienza, osservazione e valutazione dei prerequisiti e formazione delle classi in modo eterogeneo mi preparo finalmente ad intraprendere il mio percorso di matematica. Ecco, aiutandovi con il quadretto del quaderno tracciate con la matita una quadrato identico. Quanto lunga?”. Un quadrato, bravissimi! Proseguo così anche per avanti e dietro. Una raccolta di tutti i libri e i materiali di cui ho parlato durante i miei post. Schede natalizie. Twitter. (2) Orientarsi nel quaderno, i ritmi, la logica e… il pensiero computazionale. Sperimento insieme a loro che si divertono a seguire le istruzioni e immaginano di essere Roby. Le espressioni e tanta soddisfazione. - La Finestra sull'Albero. Le classi quinta e prima media sono venute nella classe II elementare e ci siamo divisi in due gruppi. “Oggi coloreremo il nostro quaderno per renderlo più bello e armonioso”. Disegno tecnico, illusioni ottiche e un pizzico di Natale. Matematicando in classe quinta (9). Ci rendiamo conto che non è così semplice dare istruzioni precise: è necessario pensare bene e mettersi nei panni di chi deve eseguirle.

Master Tor Vergata 2021, Mondiali 1986 Brasile Francia, Canzoni Per Figli Testo, Programmi Italia 1 Domani, Fuoristrada Usati Puglia, Cometa Dove Vederla, One And Only Traduttore,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *