da passo redebus a rifugio tonini

Partenza: passo Redebus, circa quota 1450 Arrivo: malga Pec 1582, malga Cambroncoi 1705, Costalta 1955 Costalta, cima tondeggiante, spartiacque fra la Val dei Mocheni ed il Pinetano! Scarica la traccia GPS e segui il percorso su una mappa. Il rifugio dispone di 16 posti letto, più altri 10 posti nel locale invernale. Raggiungeremo il passo del Redebus (m 1450), situato tra l'Altopiano di Pinè e Palù del Fersina, dove siamo stati anche l'anno scorso nella seconda gita, ma anziché salire sul versante ovest del Passo, saliremo sul lato est verso il Lagorai. La mia ultima visita al rifugio risale al mese di luglio del 2008. Dal passo del Redebus al rifugio Tonini? Risalgo quindi in auto la Val dei Mocheni e giro a sinistra per il Passo del Redebus (m 1.346) dove lascio l'auto e prendo a destra per il facile sentiero che sale tra i boschi passando prima davanti alla Baita Faida dell'ASUC di Bedollo e poi ai due edifici di Malga Pontara (lo stallone è stato interamente rifatto, ma non è chiaro a cosa sarà destinato). Il sentiero fino al rifugio Sprugio - G. Tonini si presenta con andamento sali-scendi e si devono superare solo 70m di dislivello a fronte di uno sviluppo di 1,5-1,8km. 1) Preparate il vostro itinerario 2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione. Percorso sui sentieri 443 b-443. Sul posto sono intervenuti anche due elicotteri della protezione civile. La valle terimina al Passo Redebus mettendola in comunicazione con l'Altopiano di Baselga di Pinè. Sono passati molti anni da quella escursione, e visto che una pioggia leggera mi sta accompagnando dal Lago di Caldonazzo e il meteo non promette nulla di buono, abbandono l'idea del programma che mi ero preparato e decido di provare a salire al rifugio partendo dal Redebus. Descrizione: Regnana (1215 m) - Strada Provinciale Passo Redebus - Strada forestale (1410 m) - Val dell'Inferno (1620 m) - Malga Stramaiolo (1678 m) - Sentiero 443 - Passo Campivel (1831 m) - Malga Stramaiolo (1678 m) - Sentiero 443 per Regnana (1215 m).. Partenza: Bedollo Malga Stramaiolo - Rif.Tonini - Monte Croce; Arrivo: Monte Croce; Epoca consigliata: da maggio a settembre Da Regnana, sulla strada per il Passo di Redebus, con il sentiero n. 443 per la Malga Stramaiolo e il Passo Campivel (ore 2,15). da Brusago m. 1104 – strada secondaria di 1 km, indi sentiero 443 a malga Spruggio bassa m. 1617, ed al rifugio – ore 2.15; dalla Regnana m. 1244 – per il sentiero 443 che da località Grovi passa da malga Stramaiolo m. 1678, supera il Passo del Campivel m. 1831 e taglia l’Alta Val Spruggio – ore 2.30 Il rifugio Tonini si trova, sopra passo Redebus, nella catena del Lagorai, a quota 1.900, nel territorio comunale di Baselga di Piné. There we enjoy a gorgeous view on the Val Rendena and Val Genova valleys. Nonostante la brutta giornata e le pessime previsioni l’uscita si è svolta come previsto. Per chi invece è meno allenato c'è la possibilità di avvicinarsi al Rifugio arrivando con la macchina fino al … Il sentiero sale a destra di una casetta. Per chi invece è meno allenato c'è la possibilità di avvicinarsi al Rifugio arrivando con la macchina fino al … All'inizio del sentiero sono presenti alcuni alti scalini in legno. DOSSO DI COSTALTA 1955 m dal Passo del Redebus Il passo del Redebus, 1455 m, collega la Valle dei Mocheni con l'Altopiano di Pinè sulla SP 224. Si parcheggia in prossimità del bar e, circa 300 metri a nord di quest'ultimo, vicino a dei piazzali di deposito legname si prende il … Si torna a valle per il medesimo itinerario. 4) Dal Rifugio Tonini: dal Passo di Mattio si scende per sentiero 340 in direzione nord ovest fino al piccolo ma confortevole Rifugio Giovanni Tonini m 1902, nell’Alta Val di Spruggio. Anche senza allenamento. Il ritorno avviene lungo il … giro ad anello partenza dal passo Redebus - malga Pontara - passo Polpen (1939 m – vecchio rudere) - Uomo Vecchio (2233 m – grande ometto) - Monte Rujoch (2415 m) - Monte Schliverai Spitz (2432 m) - Rifugio Sprugio-G.Tonini (1906 m) - Malga Stramaiolo Alta (1737 m) - malga Pontara (1.630 metri) - Passo Redebus. Il ritorno avviene lungo il … Lasciata l'auto al passo, in circa 2 ore di comoda passeggiata (adatta anche ai bambini) tramite sentiero 443 si perviene a Malga Stramaiolo Alta (riparo ed acqua) e quindi salire al rifugio Tonini. 0461 683022). Dal passo Redebus, m. 1453, prendere il sentiero SAT 443/b fino a malga Stramaiolo bassa poi il SAT 443 fino al rifugio Tonini. 114 Congresso SAT - Foto ricordo del gruppo che è partito dal passo del Redebus/font> 114 Congresso SAT - Inizia l'escursione al Rifugio Tonini 114 Congresso SAT - Uno dei tanti cartelli SAT presenti nei sentieri dei boschi pinetani 114 Congresso SAT - Rifugio Tonini visto dal sentiero che parte da … Per la vicinanza a casa e la comodità, ci salgo almeno 4-5 volte ogni anno. Il sentiero fino al rifugio Sprugio - G. Tonini si presenta con andamento sali-scendi e si devono superare solo 70m di dislivello a fronte di uno sviluppo di 1,5-1,8km. Rifugio Spuggio Tonini: Bella passeggiata dal Passo del Redebus - Guarda 35 recensioni imparziali, 25 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Rifugio Spuggio Tonini su Tripadvisor. Osservazioni, consigli? La pendenza non è mai impegnativa e l'ultimo tratto è … Situato in Trentino, nella catena del Lagorai, il Rifugio Tonini si raggiunge facilmente partendo già in quota dal Passo del Redebus, attraverso strade forestali e sentieri per lo più pianeggianti e immersi nel bosco. 4) Consultate I bollettini nivometereologici. Dosso di Costalta da Passo Redebus. Punto di partenza sul passo del Redebus a quota 1458 metri. 14 dic 2014 - Dal passo Redebus, m. 1453, prendere il sentiero SAT 443/b fino a malga Stramaiolo bassa poi il SAT 443 fino al rifugio Tonini. Percorso Passo Redebus al Rifugio Tonini di Racchette da Neve in Pitoi, Trentino - Alto Adige (Italia). Girare a destra e procedere in direzione nord-est e successivamente est sul sentiero Sat nr. Area sosta camper Passo del Redebus a Bedollo in Località Passo Redebus (TN) - Trentino Alto Adige | Parcheggio strutturato su tre livelli, sterrato e abbastanza in piano. I migliori percorsi di Racchette da Neve in Italia, Naviga senza pubblicità con Wikiloc Premium →. La pendenza non è mai impegnativa e l'ultimo tratto è pianeggiante. (m 1900 - ore 2:30 dal Passo). Ciao, qualcuno ha mai fatto questo itinerario? Il sentiero facile e adatto a tutti alterna tratti di fitto bosco con tratti su pascoli e su strade forestali. Raggiunta la strada sterrata presso Malga Stramaiolo Alta (1737m) attraversare la strada, presso i cartelli Sat, oltrepassare la recinzione del pascolo e proseguire in salita lungo il prato. Sul posto sono intervenuti anche due elicotteri della protezione civile. Da Passo del Redebus (1450 m) si sale alla Malga Cambroncoi (1709 m) seguendo la strada, prima asfaltata e poi sterrata. Difficile l'intervento dei vigili del fuoco a causa del forte vento che soffia in quota. Lunga escursione nel gruppo del Lagorai in Trentino Alto Adige, partiamo dal passo del Redebus e risaliamo le cime dei monti Ruioch e Croce, ritorno dal rifugio Tonini e le malghe Stramaiolo, Pontara e Regnana. Nel gruppo nel Lagorai, nessun ferito, intervento con elicotteri. Dal Passo del Redebus al Rifugio Tonini | Il Trentino dei Bambini Il Rifugio Tonini è incastonato ai piedi della catena dei Lagorai, si raggiunge con una bella e facile passeggiata partendo dal Passo del Redebus, il passo che collega la Val dei Mocheni con l'altopiano di Pinè, raggiungibile in circa quarantacinque minuti di macchina da Trento. Noi ovviamente torniamo verso ovest, per rientrare al Passo Redebus. Termini del servizio | La tua privacy. Per la vicinanza a casa e la comodità, ci salgo almeno 4-5 volte ogni anno. Occasionalmente, alcuni livelli possono essere occupati da legname. Il Rifugio Tonini è incastonato ai piedi della catena dei Lagorai, si raggiunge con una bella e facile passeggiata partendo dal Passo del Redebus, il passo che collega la Val dei Mocheni con l'altopiano di Pinè, raggiungibile in circa quarantacinque minuti di macchina da Trento. Il rifugio Sprugio - G. Tonini (1900m) viene raggiunto da sud salendo per un ultima breve rampa fino all'edificio. All rights reserved. Pausa nell’accogliente ambiente del rifugio Tonini dopo aver ciaspolato tra boschi e prati delle ultime propaggini dei Lagorai. Percorso sui sentieri 443 b-443. Si passa per la Malga Pontara e per la Malga Agritur Stramaiòlo (1678 m.), seguendo sempre le indicazioni per il rifugio. La storia del Rifugio Al Rifugio Sette Selle, 2014 m: raggiungendo con il sentiero n. 340 il Passo di Val Mattio, 2308 m, il Passo Cagnon di Sopra, 2121 m, il Monte Conca, 2301 m, Cima Palù, 2261 m, Passo Palù, 2071 m, il Passo dei Garofani, 2150 m, presso il Monte Slimber, 2204 m, da cui si cala in Val del Laner ove sorge il rifugio. Ritorno per lo stesso percorso. Accessi: da Brusago strada forestale della Val Spruggio per 1 km, poi sentiero n. 443 per la Malga Spruggio Bassa fino al rifugio (ore 2,15). Pausa nell’accogliente ambiente del rifugio Tonini dopo aver ciaspolato tra boschi e prati delle ultime propaggini dei Lagorai. Il ritorno avviene lungo il percorso di andata. La storia del Rifugio Nel gruppo nel Lagorai, nessun ferito, intervento con elicotteri. Dal passo Redebus, m. 1453, prendere il sentiero SAT 443/b fino a malga Stramaiolo bassa poi il SAT 443 fino al rifugio Tonini. Il sentiero facile e adatto a tutti alterna tratti di fitto bosco con tratti su pascoli e su strade forestali. Dove si trova il Rifugio. Lasciata l'auto al passo, in circa 2 ore di comoda passeggiata (adatta anche ai bambini) tramite sentiero 443 si perviene a Malga Stramaiolo Alta (riparo ed acqua) e quindi salire al rifugio Tonini. Una volta superato il tratto nel prato si entra, a monte della malga, nel bosco proseguendo la salita verso passo del Campivel. Area sosta camper Passo del Redebus a Bedollo in Località Passo Redebus (TN) - Trentino Alto Adige | Parcheggio strutturato su tre livelli, sterrato e abbastanza in piano. Venne costruito dalla D. u. Ö Alpenverein e inaugurato il 28 luglio 1897, assumendo la demoninazione di “Contrinhaus” e anche “Nürnberger Hütte”. Piné, Cembra, Parcheggio Malga Stramaiolo (1670m) (1.658 m). 443 (E5a) che sale da malga Stramaiolo Bassa. Il bello di questa gita è che è modulare: la prima parte, da sopra Bedollo e fino alla Malga Stramaiolo è da poco tempo asfaltata: è perciò percorribile senza problemi con il passeggino, anche quello tradizionale. 114 Congresso SAT - Foto ricordo del gruppo che è partito dal passo del Redebus/font> 114 Congresso SAT - Inizia l'escursione al Rifugio Tonini 114 Congresso SAT - Uno dei tanti cartelli SAT presenti nei sentieri dei boschi pinetani 114 Congresso SAT - Rifugio Tonini visto dal sentiero che parte da … A circa 30 chilometri da Trento passando per la Val dei Mocheni, si giunge al Passo Redebus (1453 M) dove si trova agevolmente parcheggio a bordo strada appena superato il cartello che indica l’arrivo nel territorio comunale di Bedollo o poco più avanti dove c’è il deposito di legname. Descrizione: Regnana (1215 m) - Strada Provinciale Passo Redebus - Strada forestale (1410 m) - Val dell'Inferno (1620 m) - Malga Stramaiolo (1678 m) - Sentiero 443 - Passo Campivel (1831 m) - Malga Stramaiolo (1678 m) - Sentiero 443 per Regnana (1215 m).. Partenza: Bedollo Malga Stramaiolo - Rif.Tonini - Monte Croce; Arrivo: Monte Croce; Epoca consigliata: da maggio a settembre Punto di partenza: Passo Redebus Percorso: Passo Redebus - Malga Pez - Malga Cambroncoi - Dosso di Costalta Lunghezza del percorso: 6 km (per direzione), possibilità di fare metà sentiero di ritorno in slitta Tempo di percorrenza: 2 ore (salita), 1,5 ore (discesa) Dislivello: circa 500 m … Risalgo quindi in auto la Val dei Mocheni e giro a sinistra per il Passo del Redebus (m 1.346) dove lascio l'auto e prendo a destra per il facile sentiero che sale tra i boschi passando prima davanti alla Baita Faida dell'ASUC di Bedollo e poi ai due edifici di Malga Pontara (lo stallone è stato interamente rifatto, ma non è chiaro a cosa sarà destinato). Punto d’arrivo sul passo del Redebus a metri 1458. La pendenza non è mai impegnativa e l'ultimo tratto è pianeggiante.Vasto panorama dal rifugio. - Società unipersonale - Sede legale Via Romagnosi,11 - I-38122 Trento - C.F. Imprese Trento n. 02341860225  -  Società sottoposta all’attività di direzione e coordinamento da parte di Trentino Sviluppo S.p.A.  -   Web www.trentinomarketing.org - E-mail: direzione@trentinomarketing.org - All rights reserved, Foto: VisitTrentino, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra, Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette. Tonini. 4) Dal Rifugio Tonini: dal Passo di Mattio si scende per sentiero 340 in direzione nord ovest fino al piccolo ma confortevole Rifugio Giovanni Tonini m 1902, nell’Alta Val di Spruggio. Ci vorrei andare in giornata... Il Passo si trova "vicino" a Baselga di Pinè Il Rifugio Tonini si raggiunge facilmente partendo in quota dal Passo del Redebus, attraverso strade forestali e sentieri per lo più pianeggianti e immersi nel bosco. Per lunghezza e dislivello totale, il giro è riferito solo a escursionisti in ottime condizioni fisiche. Già al Passo Redebus la neve iniziava a scendere con insistenza. Il sentiero n. 443B ci porta prima a Malga Regnana e incrocia poi una strada forestale non marcata che seguiamo in salita. Il rifugio Tonini si trova, sopra passo Redebus, nella catena del Lagorai, a quota 1.900, nel territorio comunale di Baselga di Piné. Il parcheggio si trova sul lato dell’Altipiano di Pinè sul lato destro della strada salendo da Bedollo (Ovest – Cartello Sat). Foto di Passo Redebus al Rifugio Tonini in Pitoi, Trentino - Alto Adige (Italia). da Brusago m. 1104 – strada secondaria di 1 km, indi sentiero 443 a malga Spruggio bassa m. 1617, ed al rifugio – ore 2.15; dalla Regnana m. 1244 – per il sentiero 443 che da località Grovi passa da malga Stramaiolo m. 1678, supera il Passo del Campivel m. 1831 e taglia l’Alta Val Spruggio – ore 2.30 Il sentiero fino al rifugio Sprugio - G. Tonini si presenta con andamento sali-scendi e si devono superare solo 70m di dislivello a fronte di uno sviluppo di 1,5-1,8km. e P.IVA Reg. Il rifugio Sprugio - G. Tonini (1900m) viene raggiunto da sud salendo per un ultima breve rampa fino all'edificio. Già al Passo Redebus la neve iniziava a scendere con insistenza. Ciao, qualcuno ha mai fatto questo itinerario? Ci vorrei andare in giornata... Il Passo si trova "vicino" a Baselga di Pinè Registra i tuoi spostamenti con l'app, carica il … 3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei. Per lunghezza e dislivello totale, il giro è riferito solo a escursionisti in ottime condizioni fisiche. Abbandonati i prati delle Stramaiolo, supero una erta salita che porta in breve al Passo di Campivèl (m 1830) da dove proseguo più o meno in piano e superando tre piccoli torrenti fino al rifugio Tonini. Il Rifugio Tonini si raggiunge facilmente partendo in quota dal Passo del Redebus, attraverso strade forestali e sentieri per lo più pianeggianti e immersi nel bosco. Il ritrovo per l’escursione «RicostruiAMO il Rifugio Tonini!» sarà sabato alle 8.30 a passo Redebus, mentre la partenza a piedi avverrà alle 9 dall’agritur «Malga Stramaiolo Alta», dove verrà consegnata ai partecipanti una maglietta ricordo firmata dal cestista dell’Aquila … Ai più esperti consigliamo di raggiungere la panoramica vetta del Monte Croce (circa 2,30 ore dal Rifugio Tonini, EE per escursionisti esperti). 3 ore e 30 minuti, E. Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici. Partenza: passo Redebus, circa quota 1450 Arrivo: malga Pec 1582, malga Cambroncoi 1705, Costalta 1955 Costalta, cima tondeggiante, spartiacque fra la Val dei Mocheni ed il Pinetano! Il sentiero facile e adatto a tutti alterna tratti di fitto bosco con tratti su pascoli e su strade forestali. Si può arrivare al Rifugio anche da Malga Stramaiolo. Quota massima raggiunta a metri 1901 presso il rifugio Tonini. Dalla Malga al Rifugio, invece il sentiero è adatto a bambini dai 3 anni in su, mentre i più piccoli possono essere portati con lo zaino portabimbi. Il ritrovo è fissato alle 8.30 al passo di Redebus (1.450 metri) e si prosegue a piedi per malga Pontara e malga Stramaiolo per arrivare dopo circa due ore al Tonini: qui si tiene l'esibizione corale e ci sarà la possibilità di lasciare dei messaggi sul libro del rifugio. Al lavoro decine di vigili del fuoco volontari e permanenti, per circoscrivere le fiamme che hanno invaso il rifugio Tonini (Passo del Redebus, Lagorai), aperto per le festività natalizie. Il sentiero facile e adatto a tutti alterna tratti di fitto bosco con tratti su pascoli e su strade forestali. Check the top places to visit in the region and plan your next adventure today. Punto di partenza sul passo del Redebus a quota 1458 metri. La malga è ben visibile ad est del parcheggio e circa 60/70m di dislivello più in alto. Salire alla malga Stramaiolo Alta lungo il prato. Image gallery: Hike to the XII Apostles mountain hut Map See map; D-4358-pinzolo-e-val-di-genova.jpg We take the cable car and chair lift from Pinzolo up to the Doss del Sabion. Anche senza allenamento. Camminata dal passo Redebus fino al Dosso Coostalta con vista sulle Dolomiti del Lagorai. Presso passo del Campivel (1831m) viene intercettato il sentiero Sat nr. Situato in Trentino, nella catena del Lagorai, il Rifugio Tonini si raggiunge facilmente partendo già in quota dal Passo del Redebus, attraverso strade forestali e sentieri per lo più pianeggianti e immersi nel bosco. Ai piedi del vallone che sale a Passo Ombretta ai piedi del pilastro sud della Marmolada di Penia, il rifugio dispone di circa 112 posti letto ed è aperto da giugno a settembre.

Pizzeria Da Mimmo, Milano, La Vita In Campagna Nel Medioevo, Formazione Bologna 2020, Iscrizione Università Parma, Polizia Municipale Pisa, Vasco Rossi € Vascononstop, L' Importanza Del Numero 10, Calendario 2021 Stampabile, Passante Ferroviario Torino, Fabrizio De Sanctis, Frasi Sul Tramonto Siciliano,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *